Alla Casa del Cinema si festeggia il Natale di Roma

Print Friendly, PDF & Email

Roma. La Casa del Cinema e Fondazione Cinema per Roma|CityFest per il Natale di Roma propongono un programma speciale: un percorso a tappe sul fiume della storia, con  tre film proiettati alla Casa del Cinema: Romolo e Remo di Sergio Corbucci (1961) alle 16.00,  Winchester ’73 di Anthony Mann (1950) alle 18.00  e Onora il padre e la madre di Sidney Lumet (2007) alle 20.00.


Cosa hanno a che fare questi tre film con la millenaria ricorrenza della nascita della città eterna?C’entra – dice Mario Sesti che ha ideato per Fondazione Cinema il programma speciale – perché tutti e tre i film affrontano e raccontano la storia più antica che c’è: quella di un conflitto insanabile tra fratelli, la stessa che si trova all’inizio della Bibbia, e che il cinema, che ha delle capacità rabdomantiche per intercettare storie e idee che affondano negli abissi della nostra presenza nel mondo, ha declinato con la ricchezza e la versatilità che da sempre sono la sua forza”.

Romolo e Remo è un peplum, tipico di un genere nato nel grande mix di avventura, cultura e box office del cinema italiano del dopoguerra, diretto da uno dei più grandi filmaker dell’ italian style; Winchester ’73 con James Stewart, che ha una narrazione circolare e quasi irreale come un mito, aprì una stagione completamente nuova nell’epopea del western, dominata dalla nevrosi e dal crepuscolo; Onora il padre e la madre è l’ultimo film di una delle personalità di maggior rilievo del cinema americano dagli anni ’60 e dietro un legame fraterno manipolatore e sinistro tratteggia una ricognizione tossica dell’idea stessa di famiglia, imbevuta nell’angoscia e nel panico tipici di tutti i buoni noir. 

Sito: www.casadelcinema.it

Fonte: Zètema Progetto Cultura

Potrebbe interessarti:

Roma, trovate tracce della confraternita delle Anime del Purgatorio

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti