Il Codacons denuncia Alitalia per i punti Millemiglia

Print Friendly, PDF & Email
Il Codacons denuncia Alitalia per i punti Millemiglia

Il Codacons annuncia un esposto nei confronti di Alitalia per i disservizi registrati da molti consumatori nell’utilizzo dei punti MilleMiglia.


Nella nota diffusa dal Codacons si legge: “Ci stanno scrivendo numerosi utenti che, nonostante ripetuti tentativi, non sono riusciti ad utilizzare i punti Millemiglia accumulati prima della scadenza del 31 marzo – spiega il presidente Carlo Rienzi – Ciò a causa delle difficoltà tecniche riscontate nel contattare Alitalia sia attraverso il sito della compagnia aerea che risultava inaccessibile, sia all’apposito call center, dove però era difficilissimo trovare un operatore libero. Una situazione che ha portato molti consumatori a rinunciare a far valere il proprio diritto acquisito e a desistere dal tentativo di acquisto dei biglietti aerei”.

Un disservizio inaccettabile, perché i viaggiatori hanno utilizzato per anni Alitalia per i propri spostamenti proprio per acquisire punti MilleMiglia di cui ora però non possono beneficiareprosegue RienziPer tale motivo abbiamo deciso di presentare un esposto alla Procura di Roma e all’Antitrust sul caso, affinché si accerti la possibile pratica commerciale scorretta messa in atto da Alitalia, e chiediamo all’azienda di prorogare la promozione in modo da permettere a tutti di utilizzare i punti accumulati. In caso contrario, saranno inevitabili le azioni legali da parte del Codacons”.

Fonte: Codacons

Potrebbe interessarti:

ALITALIA: NASCE ‘DISCOVER ITALY’, PORTALE DI PROMOZIONE DEL TURISMO IN ITALIA

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti