Giappone, violenta scossa di magnitudo 6.1

Print Friendly, PDF & Email

Un violentissimo terremoto di magnitudo 6.1 si è verificato nel Giappone occidentale, con epicentro nella città di Ohda, a circa 800 chilometri a ovest di Tokyo.


L’ipocentro è stato localizzato 12 km sotto terra. Ne dà notizia l’Agenzia meteorologica giapponese.

Nonostante la violenza del sisma, al momento si contano soltanto cinque persone ferite in maniera lieve.

Gravi, invece, i danni ad alcune strade. Circa mille le famiglie che hanno perso l’approvvigionamento idrico a causa della rottura di tubature, mentre sono dozzine le case rimaste senza elettricità.

Il terremoto ha anche scosso la città di Izumo, dove si trova uno dei santuari shintoisti più importanti del Giappone. L’edificio, però, non ha subito danni. Al momento, non si registra pericolo di tsunami.

 

Fonte: Ansa

Potrebbe interessare:

Booking.com Emerging Destinations 2018 Ecco le mete più promettenti del 2018
Roma: alla scoperta della Soba, la pasta della tradizione nipponica
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti