Il Giorno del Re, festeggiamenti in tutta l’Olanda

Print Friendly, PDF & Email
Giorno del Re 2018

Il 27 aprile l’Olanda festeggia il Giorno del Re, dalle grandi città fino ai piccoli villaggi. Mercatini dove chiunque può vendere liberamente cose di antiquariato o cibi fatti in casa, esibizione di gruppi musicali e feste nei bar in tutto il paese.


Durante il Giorno del Re, per tradizione la famiglia reale si reca in visita presso una o due città.

All’Aia, città che ospita la residenza reale, il Giorno del Re viene festeggiato con grande entusiasmo. Naturalmente non manca il mercato libero e la gente, allegra e festosa, si riversa principalmente lungo i canali, nel quartiere Statenkwartier e a Noordeinde. Ma l’Aia è famosa soprattutto per la Notte del Re, che precede il Giorno del Re. La sera della vigilia noti gruppi musicali e DJ si esibiscono infatti in diverse piazze quali Kerkplein, Grote Markt e Plaats.

A Utrecht il mercato libero ha inizio già alla vigilia del Giorno del Re, il 26 aprile a partire dalle ore 18. Naturalmente anche il 27 è una giornata straordinaria con numerose barche addobbate che sfilano nei canali e splendide feste ed esibizioni in diverse piazze quali Domplein, Lucasbolwerk, Mariaplaats, Neude e Janskerkhof.

Come all’Aia, anche a Eindhoven la sera della vigilia del Giorno del Re è possibile assistere a molti spettacoli nelle piazze Wilhelminaplein, Stationsplein e Stadhuisplein. Nel giorno della festa i luoghi più attraenti della città, in cui si svolge il mercato libero, sono soprattutto Mathildelaan, Strijp-S e le piazze sopra citate. 

Ad Amsterdam, capitale dell’Olanda, il Giorno del Re viene celebrato con grande giubilo e svariate attività che si svolgono in numerosi luoghi della città. Il Vondelpark si trasforma in un enorme mercato delle pulci, detto ‘mercato libero’, allestito con tappeti e bancarelle su cui la gente vende oggetti di ogni tipo e dove vengono esposte opere artistiche. Lungo i canali sfilano innumerevoli barche popolate da persone festose e infine, per gli amanti del ballo, vengono organizzate grandi feste danzanti animate da noti DJ.

Oltre al mercato libero e alla musica, nel Giorno del Re non può mancare il luna park. Pertanto ogni anno numerose città ospitano un luna park. Quelli più famosi vengono allestiti in piazza Dam ad Amsterdam, nella piazza Grote Markt di Haarlem, al porto Schiehaven di Rotterdam e nei pressi di Lange Voorhout all’Aia.

Nel Giorno del Re i festeggiamenti hanno luogo soprattutto nei centri cittadini. Lo svolgimento di mercati, cortei e festival potrebbe comportare la chiusura di alcune strade. Pertanto in questa giornata è consigliabile spostarsi con i mezzi pubblici.

Info: holland.com

Potrebbe interessarti:

8 MOTIVI PER CUI VISITARE L’OLANDA NEL 2018

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti