Minacciava turisti con un coltello in zona Colosseo: arrestato

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Ieri mattina, alle 12;30, un uomo di nazionalità etiope di 45 anni, si aggirava tra la folla con in mano un coltello, urlando frasi sconnesse, in via Celio Vibenna, di fronte al Colosseo.


Gli agenti del GSSU ( Gruppo Sociale Sicurezza Urbana) della Polizia Locale lo hanno subito avvicinato e circondato.

Una volta fatti allontanare i turisti, è scattato l’arresto. Nel bloccarlo uno degli operatori è rimasto ferito, riportando una prognosi di cinque giorni.

Questa mattina il processo per direttissima per lesioni, minacce e resistenza.   
Potrebbe interessare:
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Estate 2019 in Alta Badia

Roma. Quest’anno la bella stagione, sull’altopiano dell’Alta Badia, dura una settimana in più: gli impianti restano aperti dal 15 giugno al 29 settembre, pronti ad accogliere ...
Vai alla barra degli strumenti