Piemonte, incidente nel Cuneese: treno regionale urtato da gru privata

Print Friendly, PDF & Email

Provincia di Cuneo. Sono tre i feriti, tutti lievi, tra i passeggeri del treno regionale veloce 10130 Savona-Torino sviato poco prima delle 13 nei pressi della stazione Trinità, nel Cuneese.


Il convoglio, sui cui viaggiavano centinaia di persone, era in procinto di entrare in stazione e quindi viaggiava a velocità ridotta quando ha urtato la gru, appartenente ad una ditta privata e impegnata in lavori esterni alla ferrovia, che lo ha fatto deviare dai binari.

Sarebbe stata una gru di una ditta privata impegnata in lavori esterni alla ferrovia a provocare l’incidente nel cuneese in cui è rimasto coinvolto il regionale Savona-Torino.

È la ricostruzione di Rfi che ha aperto un’inchiesta per accertare la dinamica dell’accaduto.Per la presenza sui binari di una gru privata esterna alla ferrovia – spiega Rfi – il locomotore e due carrozze di un treno regionale sono stati urtati durante il transito. A causa dell’urto, il treno è sviato nei pressi della fermata di Trinità. La gru privata stava effettuando lavori esterni alla linea ferroviaria”.

I viaggiatori del treno, dice ancora Rfi, sono stati accompagnati alla fermata di Trinità ed è stata richiesta l’attivazione di un servizio sostitutivo con bus in quanto è sospesa la circolazione ferroviaria tra Fossano e Mondovì sulla linea Torino-San Giuseppe di Cairo.

Fonte: ANSA

Potrebbe interessarti:

Alla scoperta della Valle Tanaro, nuova tappa lungo la ferrovia turistica Ceva-Ormea
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti