Roma-Barcellona, il Codacons denuncia Pallotta per il bagno a Piazza del Popolo

Print Friendly, PDF & Email
Roma-Barcellona, il Codacons denuncia Pallotta per l'esultanza

Il Codacons denuncia il presidente della A.S. Roma, James Pallotta, per il suo tuffo nella Fontana dei Leoni, a Piazza del Popolo, la scorsa notte in seguito alla partita di Champions League Roma-Barcellona. 


L’associazione si è rivolta alle autorità competenti chiedendo di elevare nei suoi confronti la sanzione prevista dalle ordinanze comunali per chi si immerge nelle fontane monumentali della capitale.

Si è trattato di un gesto sconsiderato e assolutamente evitabile, un brutto esempio per milioni di giovani che seguono il calcio e la Roma, e che dovrebbero essere educati al rispetto del patrimonio pubblico  e dei beni storici – spiega l’associazione – Al di là degli aspetti morali, il tuffo di Pallotta ha costituito un vero e proprio illecito, considerato che le ordinanze comunali prevedono una multa da 500 euro per chi si immerge nelle fontane storiche e monumentali di Roma”.

Il Codacons ha annunciato un esposto al Comune e ai Vigili Urbani: “E se non lo faranno, scatterà una denuncia nei confronti dell’amministrazione e della Polizia Municipale per omissione di atti d’ufficio”.

Fonte: Codacons

Potrebbe interessarti:

LE MISURE DI SICUREZZA IN VISTA DEL RITORNO DI CHAMPIONS ROMA-BARCELLONA

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti