Salone del Mobile, Federturismo: “Design italiano punto di forza dell’offerta turistica”

Print Friendly, PDF & Email
Salone del Mobile 2018

Il Salone del Mobile è un appuntamento ormai irrinunciabile per la città di Milano e per tutta l’Italia: lo dichiara il presidente di Federturismo Confindustria, Giancarlo Battisti, intervenuto all’evento che ha preso il via il 17 aprile.


Come sostiene Battisti, “cultura, design e sistema industriale diventano un punto di riferimento internazionale e modello virtuoso di un’Italia che funziona”.

Ogni anno la fiera attira migliaia di turisti (attesi 400mila) in particolare stranieri e russi che rimangono i top spender per lo shopping di lusso, dopo i cinesi, con uno scontrino medio di 1800 euro. “Ed è indubbiamente un evento che fa bene alle imprese del settore alberghiero – prosegue il presidente di Federturismo – si stima che in questi giorni gli alberghi della categoria Upscale registreranno un tasso di occupazione del 90%”.

Ma il Salone non è solo design sostenibile, innovazione, moda e arte è anche un modo per vivere la città  e il suo territorio circostante,  un riferimento importante per il turismo milanese” – conclude Battisti.

Fonte: Federturismo Confindustria

Potrebbe interessarti:

SALONE DEL MOBILE 2018, IL 58% DI TURISTI RUSSI ALLOGGIA IN HOTEL DI LUSSO

MILANO, 2 MILA ESPOSITORI DA OGGI A DOMENICA PER IL FUORISALONE

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti