Sherlock Gnomes, il ritorno degli scatenati gnomi da giardino

Print Friendly, PDF & Email
Sherlock Gnomes, il ritorno degli scatenati gnomi da giardino

A sette anni da Gnomeo e Giulietta, gli gnomi da giardino più scatenati del mondo animato tornano con Sherlock Gnomes, adventure comedy in cgi tirando in ballo l’eroe di Arthur Conan Doyle, in Sherlock Gnomes di John Stevenson in sala dal 12 aprile.


Dopo aver riletto con tanto di lieto fine Shakespeare, gli gnomi tornano stavolta per le strade di Londra con 20th Century Fox. Nella versione originale il cast comprende Johnny Depp per Sherlock, e fra gli altri Emily Blunt, James McAvoy, Michael Caine, Maggie Smith, Mary J. Blige.

Nella versione italiana tornano i dialetti di casa nostra parlati dagli gnometti dal berretto blu (settentrionali) e quelli dal berretto rosso (meridionali), che nel primo film erano in conflitto. Rispetto agli italiani in carne e ossa, però le statuette in ceramica sono stati capaci di darsi un governo unico, una diarchia rosso/blu.

Per il film torna come produttore esecutivo Elton John, le cui canzoni (compresi due inediti) punteggiano le due avventure.

Fonte: Ansa

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti