Sicilia meta vincente dell’estate 2018

Print Friendly, PDF & Email

L’estate 2018 vedrà un aumento considerevole di turisti extraeuropei in Italia, come riporta l’analisi condotta da ForwardKeys studiando più di 17 milioni di prenotazioni quotidiane attraverso le piattaforme utilizzate dalle agenzie di viaggio.


“Per il periodo luglio-agosto” – spiega Olivier Jager, amministratore delegato di ForwardKeys – “prevediamo che i viaggi lungo raggio verso l’Italia aumenteranno del 4,8%”.

Lo studio sancisce la vittoria della Sicilia, dal momento che Catania e Palermo sono le città di maggior interesse, seguite da Venezia. 
Quindi Roma, a più 6%, e Firenze a più 3,6.

Sul fronte dei mercati a maggiore aumento, i primi sono gli australiani a più 11,5% nelle prenotazioni rispetto al bimestre luglio-agosto 2017.

Crescita vicina alla doppia cifra anche per i giapponesi (+9,5%), mentre gli statunitensi continuano a rappresentare una sicurezza per gli alberghi italiani secondo ForwardKeys.

 

Potrebbe interessare:

Un Grand Tour per la Sicilia
Le ville di Bagheria, un affascinante itinerario nell'architettura siciliana del '700 Le ville di Bagheria, un affascinante itinerario nell’architettura siciliana del ‘700
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti