Va a un’italiana il premio speciale Michelin Chef Donna 2018

Print Friendly, PDF & Email

Il 21 marzo scorso, Michelin ha assegnato il premio Chef Donna 2018 a Fabrizia Meroi, Ristorante Laitem, Sappada (UD), una stella Michelin dal 2002. Riconoscimento nell’ambito dell’Atelier des Grandes Dames, tributo alle donne dell’alta ristorazione voluto da Veuve Clicquot.


 

Fabrizia è una delle 44 chef italiane a capo di ristoranti stellati. In tutto il mondo sono 141. Il nostro Paese ha quindi il primato del maggior numero di chef stellate al mondo: il 31%.

Il premio speciale Michelin Chef Donna 2018 by Veuve Clicquot si inserisce tra i premi assegnati da Michelin in occasione della presentazione della 63a edizione della Guida Michelin Italia, lo scorso novembre, quale riconoscimento di storie di italiani che contribuiscono all’eccellenza del patrimonio culturale del Bel Paese: i premi Giovane Chef Michelin 2018, assegnato ad Alessio Longhini, Stube Gourmet, Asiago (VI), che quest’anno ha conquistato anche la prima m, Qualità nel tempo Michelin 2018, assegnato al ristorante Al Gambero m, Calvisano (BS), e Servizio di Sala Michelin 2018, assegnato al ristorante Meo Modo m, Loc. Palazzetto, Chiusdino (SI).

Quella di Francesca Meroi è una cucina semplice, che regala una suggestiva esperienza di gastronomia locale dal tocco femminile deciso sia nei sapori sia nei gentili accostamenti. Un’esperienza che ha di fatto conquistato gli ispettori come chiunque si sieda a un tavolo delle due romantiche stube del Laite.

 

Potrebbe interessare:

Cracco e il nuovo locale in Galleria Milano
Escudella i calçots: delizie della cucina catalana Assaporando le delizie della cucina catalana

 

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti