West Hollywood alcuni miti da sfatare

Print Friendly, PDF & Email

West Hollywood, o WeHo come è nota ai locali, è comunemente scambiata per un quartiere di Los Angeles, è in realtà una vera e propria città. Questa minuscola “isola” di 1,9 miglia quadrate (3 chilometri quadrati) è nascosta tra le vicine Beverly Hills, Santa Monica e Los Angeles. Non è Hollywood, ma è il luogo perfetto dove dirigersi per fare festa dopo le premiazioni.


La città è nata nel 1984 per portare avanti una missione difficile: creare politiche forti e protezioniste per i suoi residenti; una grande famiglia non ortodossa composta da immigrati russi, attivisti LGBTQ, affittuari e anziani.

Le icone famose di West Hollywood includono Sunset Strip, Pacific Design Center, ristoranti e locali notturni dove le celebrità entrano, escono e vengono fotografate.

Stare a West Hollywood offre ai visitatori una posizione centrale da cui partire per esplorare tutte le grandi cose da vedere e da fare nelle città e nei quartieri vicini.

  • Solo per veri macho amanti della spiaggia

Non è vero. Il 40% dei residenti di West Hollywood rientra nella cerchia LGBTQ e WeHo è la sede di The Abbey, uno dei più grandi e famosi locali notturni gay negli Stati Uniti. Due eventi annuali, LA Pride a giugno e Halloween Carnaval in ottobre, mostrano l’amore della città per divertimento e diversità.

Le piscine panoramiche “instagrammabili” soddisfano ogni esigenza dei visitatori di West Hollywood: clima, comfort elegante e servizio bordo piscina di ogni possibile delizia culinaria. WeHo ha più piscine su rooftop per miglio quadrato rispetto a qualsiasi altro posto in cui potrai mai andare.

  • È costosa

Tutti i posti migliori richiedono un piccolo sforzo economico, ma domandati: “il gioco vale la candela?”.

Visita visitwesthollywood.com per le posizioni degli alberghi, le tariffe, gli eventi e le attività nelle vicinanze, così puoi rimanere nei paraggi ed evitare trasporti inutili. Per le migliori tariffe alberghiere, prenota date leggermente fuori stagione. Gli hotel propongono spesso offerte e bonus alimentari per le suite, quindi porta un amico o due e dividi la spesa! Nuovi hotel sono all’orizzonte, il che significa più camere per tutti, mentre i fantastici motel vintage di WeHo offrono pernottamenti a prezzi abbordabili.

Da sapere: le tariffe degli hotel a West Hollywood sono circa il 25% più basse rispetto ad alberghi simili a Beverly Hills e Santa Monica.

 

  • Devi essere bello, ricco ed egocentrico per adattarti

Non è così, anche se è facile crederlo quando si sfogliano i tabloid che perseguitano le celebrità.

“Qui risiedono o sono di passaggio tutti i tipi, i generi, le dimensioni e le età”, dice Danny Roman, proprietario di Bikes and Hikes LA, una società di avventure all’aria aperta con sede a West Hollywood che è votata come No.1 in tutta Los Angeles su Trip Advisor. L’azienda offre escursioni a piedi e in bicicletta per ogni età e abilità fisica, aiuta a proteggere l’ambiente e ti permette di vedere la città da vicino.

  • Devi avere una macchina

Considera questo: con il minimo impegno puoi raggiungere qualsiasi parte di WeHo a piedi, e se proprio non riesci, sono sufficienti dei brevi spostamenti con Uber. Infatti, West Hollywood è l’unica zona nell’area di Los Angeles a permettere ai turisti e ai locals di girare passeggiando senza dover affittare una macchina. Questo chiaramente permette di risparmiare soldi sul noleggio e sui parcheggi, e di evitare il famoso ed infernale traffico losangelino.

Fonte: Visit West Hollywood

Potrebbe interessarti:

 I 10 hotel resi famosi dai film presentati da TripAdvisor
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Tutti i simboli di Pasqua

Per la religione cristiana, la Pasqua è una delle festività più importanti, in cui si celebra la Risurrezione di Gesù Cristo figlio di Dio, che ha sconfitto la ...
Vai alla barra degli strumenti