Estate Diffusa, dal 21 giugno in Sicilia i primi assaggi della stagione

Print Friendly, PDF & Email
Estate Diffusa 2018

La stagione più calda dell’anno è alle porte e anche la Sicilia si prepara: da giovedì 21 giugno prende il via Estate Diffusa, organizzata dalla rete Sicilia Ospitalità Diffusa, quattro giorni tra passeggiate storiche e naturalistiche, siti patrimonio dell’Unesco, mercatini e degustazioni.


Estate Diffusa rappresenta un primo assaggio d’estate non convenzionale. Lo scenario è quello della Sicilia barocca, tra la campagna e il mare. Tra le destinazioni coinvolte ci sono le perle barocche di Scicli, Modica, Ragusa, Palazzolo Acreide, i borghi rurali di Monterosso Almo e Chiaramonte Gulfi e il borgo marinaro di Sampieri.

La festa si apre giovedì 21 giugno a Palazzolo Acreide, borgo montano caratterizzato da una bellezza particolarissima data dall’unione dell’antica architettura magnogreca con quella barocca. Qui è prevista una visita del centro storico tra chiese, musei e teatri del passato. Si potranno degustare prodotti tipici.

Venerdì 22 giugno la festa prosegue nella cittadina di Scicli: con una passeggiata partendo dalla Via Francesco Mormino Penna, dichiarata e riconosciuta dall’Unesco bene dell’umanità, fino all’antico complesso di Santa Maria della Croce, dove dal Convento si gode di una spettacolare vista sul cuore della città e sulle suggestive grotte di Chiafura.
Nel borgo marinaro di Sampieri è prevista una passeggiata fino all’antica Fornace Penna, conosciuta anche come la Mannara del commissario Montalbano: un monumento di archeologia industriale dove, in occasione della festa di Estate Diffusa, sarà possibile fare un salto indietro nel tempo, ricostruendo una giornata di lavoro nel sito.

Sabato 23 giugno a Ragusa il percorso prevede una visita al Museo della civiltà contadina e alla Mostra delle opere di Salvatore Anelli, mentre a Modica la passeggiata si snoda tra le meraviglie di un museo a cielo aperto.

Domenica 24 giugno, la festa di Estate Diffusa coinvolge tre città: a Ispica è prevista una passeggiata naturalistica nel Parco Forza e nel Giardino dei Frutti Antichi. A Monterosso Almo il cuore del borgo rurale sarà animato dal Mercatino diffuso dei sapori montani e dell’artigianato. E per gli amanti del cinema sarà possibile visitare i luoghi che hanno incantato molti registi, tra cui il premio Oscar Giuseppe Tornatore, e che hanno fatto da location ad importanti pellicole.
A Chiaramonte Gulfi si potranno visitare gli otto piccoli musei del borgo, alla scoperta dei tesori che vi sono custoditi: dal Museo dell’Olio, a quello del Ricamo e dello Sfilato Siciliano.

Un programma pensato per offrire ai visitatori una Sicilia inedita, che inaugura l’Estate attraverso un percorso originale e suggestivo.

Info e dettagli: www.siciliaospitalitadiffusa.it

Potrebbe interessarti:

In Sicilia arriva Primavera Diffusa 2018: eventi da Scicli a Modica
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti