Giro d’Italia, modifiche al traffico e misure di sicurezza per la tappa di Roma

Print Friendly, PDF & Email

Il Giro d’Italia arriverà a Roma il 27 maggio per la tappa conclusiva e la Capitale si prepara ad accogliere la corsa ciclistica con misure di sicurezza riguardanti l’area del Centro.


Dalle di 19 di sabato scatterà la green zone voluta dalla Questura. Il percorso, con partenza alle 15.55, riguarderà viale delle Terme di Caracalla, via di San Gregorio, via dei Fori Imperiali, piazza Venezia, largo Magnanapoli, via del Quirinale, via Sistina, Trinità dei Monti, via G. D’Annunzio, piazza del Popolo, via del Corso, via Petroselli, via dei Cerchi, piazza di Porta Capena, viale Guido Baccelli. L’arrivo è previsto ai Fori Imperiali dove è allestita una zona riservata alla quale si accede attraverso varchi di filtraggio con controlli delle forze dell’ordine, anche col metal detector.

L’area di sicurezza sarà compresa tra la fermata della Metro B “Colosseo” a piazza Madonna di Loreto (punto di partenza e arrivo del Giro).

Previste modifiche al traffico. Tra sabato e domenica le prime chiusure riguarderanno viale delle Terme di Caracalla. Sempre viale delle Terme di Caracalla riaprirà al traffico soltanto a mezzanotte di domenica mentre tutte le altre strade coinvolte dalla gara saranno chiuse ai mezzi da domenica (dalle 12) e le riaperture saranno tutte completate entro le 20. Dalle 12 di domenica saranno chiusi anche tutti gli accessi alla stazione Metro B Colosseo e l’ingresso (lato Piazza del Popolo) alla stazione Metro A Flaminio.

Tutto il perimetro della gara sarà delimitato da un sistema di transennamento fisso e mobile.

Informazioni da Il Messaggero del 25 maggio 2018

Potrebbe interessarti:

ROMA, TUTTE LE MISURE DI SICUREZZA PER L’ULTIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

FareTurismo Roma 2015, 18-20 marzo

Dal 18 al 20 marzo a Roma, nel Salone delle Fontane dell’Eur, si svolgerà “FareTurismo Italia”, l’unico evento su scala nazionale dedicato alla formazione, al ...
Vai alla barra degli strumenti