Hydrus 1, scoperta una nuova galassia

Print Friendly, PDF & Email
Hydrus 1

Attorno alla Via Lattea è stata scoperta una nuova e sconosciuta galassia: si chiama Hydrus 1 ed è stata rilevata grazie al lavoro di un’équipe di astronomi guidati dal professore della Carnegie Mellon University, Sergey E. Koposov.


La nuova galassia – definita nana e leggermente ellittica – dista circa 90mila anni luce dal Sole ed è a circa 78mila anni luce dalla ‘Grande Nube di Magellano’.

Secondo quanto riporta ‘IFLScience’ – citato da ‘Metro.co.uk’ – è stata avvistata nelle cosiddette ‘Nubi di Magellano‘, le due piccole galassie irregolari che orbitano attorno alla Via Lattea come satelliti, grazie alla Dark Energy Camera (DECAM) che si trova sul telescopio ‘Victor M. Blanco’ – con specchio del diametro di 4 metri – in uso all’Osservatorio di Cerro Tololo in Cile.

Da questa caratteristica, gli astronomi hanno pensato di indicarla come un ‘serpente’ tra le due Nubi: una sorta di ponte che collega le due galassie irregolari.

Fonte: Adnkronos

Potrebbe interessarti:

M81 (basso a dx) e M82 (alto a sx), una coppia di galassie vicine tra le quali può avvenire trasferimento di materia: gas espulso da esplosioni di supernova in M82 può viaggiare attraverso lo spazio e alla fine contribuire alla crescita di M81

RISCOPERTE LE ORIGINI DELLA VIA LATTEA

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Hydrus 1

Vai alla barra degli strumenti