A Milano è il momento di Food City

Print Friendly, PDF & Email

Milano. La sfida ai fornelli tra il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, il sindaco di Milano, Giuseppe Sala e il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli ha aperto l’edizione 2018 di Milano Food City, la settimana di iniziative dedicata al cibo e alla lotta allo spreco.


In una sorta di Masterchef i tre si sono sfidati nella preparazione di un piatto affiancati da chef stellati come Claudio Sadler, Andrea Berton, Andrea Aprea.

A giudicare i piatti è stata una giuria presieduta dallo chef Carlo Cracco che ha decretato come ricetta vincitrice quella di Carlo Sangalli.

“Il food è un’eccellenza di Milano in continua crescita, con 18 mila imprese solo nel settore della ristorazione” – ha ricordato Sangalli – “che producono un fatturato di circa 2 miliardi e mezzo”.

Il cibo è il protagonista assoluto di questa seconda edizione di Milano Food City, in programma fino a domenica 13 maggio, con un calendario di oltre 400 eventi dislocati tra centro e periferie della città.

Sette le parole chiave scelte per scandire e raccontare questo grande evento: gusto, incontro, energia, diversità, nutrizione, risorsa e gioco.

Strumenti utili a dare nuovo impulso al tema dell’educazione alimentare e qui declinate in tanti momenti concreti di approfondimento, incontro e convivialità.

Ad animare le piazze, i palazzi, i ristoranti, i locali e i parchi cittadini ci saranno laboratori, dibatti, spettacoli, performance, itinerari tematici e laboratori aperti ad adulti e bambini, a scuole e famiglie, nel segno della massima inclusione e condivisione.

Punto di “accesso” alla manifestazione sarà quest’anno la Stazione Centrale di Milano, che ospiterà un’installazione dedicata, dove reperire tutte le informazioni utili per orientarsi tra i tanti appuntamenti della Milano Food City.

 

Per conoscere nel dettaglio l’elenco completo degli eventi si rimanda al sito: www.milanofoodcity.it

Potrebbe interessare:

Il Castello Sforzesco di Milano cambia look
Milano: alla Fondazione Prada una grande esposizione dedicata alle avanguardie
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti