Milano, “Storie siriane” al Mudec

Print Friendly, PDF & Email

Milano. Disegni di carta in piccolo formato, video-arte racchiusa in una chiavetta usb, opere d’arte ed espressioni d’artisti facilmente trasportabili nella mostra “Homes. Syrian stories through artists’ eyes”, in corso al Mudec di Milano fino a questa domenica 20 maggio.


Ideata per dare forme e voce alla cultura siriana al di là dei confini d’origine, l’esposizione è concepita da Agnese Gallo e Silva Amoruso, 27 e 28 anni, fondatrici de L’Art9, insieme alla partner Raghad Mardini, curatrice e fondatrice di Lithouse a Londra e di Residence Aley, creata a Beirut per creativi rifugiati.

Il progetto si struttura come un vero e proprio viaggio, organizzato in tappe e con contenuti diversi. Il festival si propone di dare la consapevolezza non solo della storia, dei fatti accaduti e dei drammi che hanno segnato la vita di molti, ma di sostenere e porre l’attenzione sui progetti e i desideri futuri del popolo siriano.

Il festival si articolerà in numerose tappe: Milano, Venezia, Londra e Bruxelles.

 

Fonte: Ansa

Potrebbe interessare:

Harry Potter: The Exhibition Milano, la mostra dedicata ad Harry Potter alla Fabbrica del Vapore
A Milano il primo Festival del Caffè
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti