A Milano torna l’appuntamento con Wired Next Fest 2018

Print Friendly, PDF & Email

Milano. Il prossimo weekend il capoluogo lombardo si prepara ad accogliere la sesta edizione del “Wired Next Fest” a cui parteciperanno ben 175 ospiti del panorama culturale nostrano e internazionale.


L’eminenza grigia del M5S Davide Casaleggio, l’ex presidente della Camera Laura Boldrini e il biografo dei geni Walter Isaacson si aggiungono al cartellone di Wired Next Fest 2018, ai Giardini Indro Montanelli di Milano dal 25 al 27 maggio.

In quest’edizione dell’evento milanese il focus è sulle contaminazioni, come quelle tra analogico e digitale nella vita comune, nella cultura, nella politica: “Wired Next Fest è diventato sempre più un festival sulla contemporaneità e meno sul futuro”, ha detto il direttore di Wired Federico Ferrazza.

Ai 175 speaker ospiti, oltre le già annunciate Chelsea Manning, Kate Crawford e Mitchell Baker, si uniscono l’astronauta Paolo Nespoli, lo scrittore Amitav Ghosh, Paola Cortellesi, Gué Pequeno e una reunion del cast e dei creatori di ‘Boris’.

In programma anche 15 concerti e diverse attività, tra robot e realtà virtuale.

 

Fonte: Ansa

Potrebbe interessare:

Harry Potter: The Exhibition Milano, la mostra dedicata ad Harry Potter alla Fabbrica del Vapore
A Milano, la III edizione del cinema sui tetti
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti