Roma, dai cittadini oltre 4 mila proposte sulla mobilità sostenibile

Print Friendly, PDF & Email
pums

Si è chiusa la prima fase di ascolto sul sito del Piano urbano della mobilità sostenibile di Roma Capitale con l’arrivo di oltre 4mila proposte da parte dei cittadini e la pubblicazione sul portale di circa 3mila idee, fa sapere il Campidoglio.


Nel sito Pums vengono votate dai cittadini e inserite le proposte come obiettivi dell’Amministrazione: dal tram su via Cavour a quello su viale Marconi, dal rilancio della ferrovia Roma-Giardinetti, alla tranvia piazzale del Verano-stazione Tiburtina, fino al proseguimento della metro C, sono solo alcune delle infrastrutture votate. I risultati della consultazione online sono stati presentati in conferenza stampa presso l’Università di Roma Tor Vergata.

Tra queste760 dedicate al trasporto pubblico480 al tema ciclabilità e più di 200 per le isole ambientali. Nei mesi della consultazione si sono registrati oltre 30mila contatti al portale e più di 20mila voti espressi.

La Sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha affermato che le proposte e le votazioni registrate sul portale del Pums “dimostrano il desiderio dei cittadini di contribuire al cambiamento della mobilità su Roma. I tecnici hanno già iniziato a lavorare a tutte le idee presentate e a stilare una lista di interventi e progettazioni”.

All’interno del nuovo piano della mobilità sostenibilevi sono i cosiddetti punti fermi, opere infrastrutturali identificate, come necessarie per cambiare radicalmente l’immagine di Roma e recuperare il gap infrastrutturale” – ha proseguito Raggi. In primo piano figurano collegamenti metropolitani, opere tranviarie e ciclabili con particolare attenzione riservata ai tracciati del trasporto pubblico: “I cittadini si sono espressi e hanno indicato le loro priorità, obiettivo è renderli protagonisti del cambiamento” – ha concluso la Sindaca.

Fonte: Comune di Roma

Potrebbe interessarti:

ROMA: È ONLINE IL PORTALE PUMS DEDICATO ALLA MOBILITÀ SOSTENIBILE

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti