Sciopero Enav, diversi voli a rischio nei cieli italiani

Print Friendly, PDF & Email
sciopero enav

Lo sciopero dei controllori di volo dell’Enav indetto per oggi mette a rischio diversi voli nei cieli italiani. Il primo dei due stop è previsto dalle 10 alle 18, indetto dalle organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Uil Trasporti e Unica; il secondo dalle 13 alle 17 indetto da Fit-Cisl e Ugl-Ta.


I due scioperi nazionali dell’Enav non sono però gli unici: è previsto uno sciopero locale presso l’aeroporto di Roma-Fiumicino – dalle 10 alle 18 – indetto da Ugl-Ta e Unica e altri otto scioperi locali dalle 13 alle 17.

Dalle 10 alle 18 è previsto anche lo sciopero delle imprese di handling, proclamato da Filt, Fit, Uiltrasporti e Ugl Ta.

In vista della protesta, le compagnie aeree hanno già programmato numerose cancellazioni preventive, grazie alle quali si dovrebbero evitare disagi negli aeroporti. Secondo i dati parziali dell’Enac, relativi a 8 regioni, sono 437 i voli cancellati negli scali di Lazio, Emilia Romagna, Calabria, Marche, Umbria, Abruzzo, Puglia e Basilicata.

Fonte: Ansa

Potrebbe interessarti:

AIR FRANCE: SCIOPERO DEI DIPENDENTI OGGI E DOMANI

SCIOPERO PILOTI AIR FRANCE, PERDITA STIMATA IN 170 MILIONI

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti