Siviglia, la regina del sud

Print Friendly, PDF & Email
siviglia

Siviglia è una delle mete turistiche più in voga in questo periodo primaverile, sia per il suo clima che per le bellezze architettoniche e paesaggistiche offerte. Nella città andalusa non mancano i siti da vedere, le esperienze da provare o le specialità tipiche da gustare a tavola.


Il 2018 è il 400° anniversario dalla nascita di Murillo proprio a Siviglia. Visitare la città attraverso la vita e le opere dell’artista barocco rappresenta un’esperienze obbligata per chi si reca in Andalusia. Al centro delle iniziative, il museo di Belle Arti con itinerari guidati in città, mostre, concerti, cicli musicali e attività audiovisive.

Un’esperienza unica è la passeggiata all’interno del parco di Maria Luisa, il più famoso di Siviglia; in particolare nelle giornate molto calde fare due passi tra le fontane arabbegianti regala sensazioni indimenticabili.

Siviglia ha un’anima marinara anche se non è sul mare, grazie anche al fiume Guadalquivir. Le fritture di pesce sono un simbolo della gastronomia della città: da fare un salto nelle tipiche freidurìas (friggitorie) dove gustare un delizioso pesce fritto, servito sempre in cartocci di carta.

Info: www.visitsevilla.es

Potrebbe interessarti:

WEEKEND A SIVIGLIA: DOVE ANDARE

LE 10 DESTINAZIONI IDEALI A MAGGIO

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Siviglia

Vai alla barra degli strumenti