#SMuoviti, Norama Tour Operator sostiene la campagna per i 50 anni di AISM

Print Friendly, PDF & Email

Norama Tour Operator, specializzato in viaggi su misura nel Nord del mondo,  è al fianco dell’AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla), che compie 50 anni di attività, sostenendola nella campagna di comunicazione e mobilitazione, #SMuoviti.


#Smuoviti è declinata in tutti gli eventi e le iniziative AISM, on e offline per tutto il 2018 e Norama T.O. ha voluto dare il suo contributo rispondendo alla chiamata all’azione della campagna.

Norama è sponsor dell’Associazione e offre il sostegno nei tanti appuntamenti previsti per la celebrazione di questi importanti 50 anni di ricerca e conquiste.

Un viaggio per raccontare le tappe e le conquiste più importanti dell’AISM nella lotta contro la sclerosi multipla, rinnovando ora l’impegno verso la sensibilizzazione dell’opinione pubblica e la raccolta di fondi in favore della ricerca, per poter finanziare tutti i progetti che la Fondazione considera strategici per vincere la malattia.

Norama presenzierà il 22 maggio alla Conferenza Stampa di apertura  della Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla (dal 26 maggio al 3 giugno), così come alla giornata divulgativa del Convegno Scientifico FISM, in programma dal 28 al 30 maggio, e allo spettacolo dedicato all’AISM, che si terrà al Teatro Brancaccio di Roma il 29 maggio.  

Noi di Norama siamo dediti all’esperienza del viaggio, ma sappiamo che il viaggio più importante è la vita stessa” dichiara Marysa Impellizzeri, Titolare di Norama Tour Operator. “Per questo da diversi anni diamo il nostro contributo a favore di Associazioni che quotidianamente si impegnano nella lotta contro le malattie più gravi e invalidanti e nell’intento di dare un sorriso e una speranza ai meno fortunati”.

Fonte: Norama T.O.

Potrebbe interessarti:

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Legge di bilancio Mibact

Bilancio Mibact per cultura e turismo ancora in aumento, con la conseguenza che i musei autonomi potranno assumere, ci sarà una tax credit per la ...
Vai alla barra degli strumenti