Tornano a splendere i diamanti di Ferrara

Print Friendly, PDF & Email

Ferrara. La facciata di Palazzo dei Diamanti torna al suo antico splendore.


I ponteggi su corso Ercole I d’Este, che negli scorsi mesi hanno celato il volto di uno dei simboli della città, sono stati rimossi, restituendo così ai ferraresi e ai turisti la facciata di uno degli edifici rinascimentali tra i più celebri.

La fase di restauro appena conclusa, che fa parte dei lavori di riparazione e miglioramento strutturale post-sisma ancora in corso, prevedeva un intervento di manutenzione e pulitura dell’iconico bugnato e in generale del paramento esterno del complesso.

Il lavoro ha permesso la rimozione della patina biologica e dei depositi superficiali; è stata poi realizzata una pulitura attraverso idrolavaggio a bassa pressione accompagnata da revisione, consolidamento e stuccatura delle lesioni presenti.

Così i “Diamanti” tornano a splendere per tutti quelli che giungono a Ferrara da ogni parte del mondo per ammirare il capolavoro architettonico progettato da Biagio Rossetti.

 

Fonte: Fondazione Ferrara Arte / Palazzo dei Diamanti 

Potrebbe interessare:

Ferrara: alcuni studenti realizzano una guida della città in cinese
Ferrara: tutte le mostre a Palazzo Diamanti nel triennio 2017-2019

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti