TripAdvisor difende le ads: “Strumento innovativo, la classifica di popolarità resta”

Print Friendly, PDF & Email
TripAdvisor

TripAdvisor ha lanciato da qualche mese il nuovo TripAdvisor Ads per i ristoranti con lo scopo di migliorare la visibilità di questi ultimi. Il noto portale web per viaggi e recensioni rivendica le qualità del nuovo servizio in seguito ad alcune critiche apparse negli scorsi giorni.


TripAdvisor Ads intendecontinuare a fornire soluzioni di marketing innovative per il settore della ristorazione” fa sapere lo stesso portale.

A tal proposito, secondo la ricerca effettuata da TradeLab per Mixer1 il mezzo più gettonato dai consumatori come fonte per trovare un ristorante è il sito istituzionale dei singoli esercizi con il 62,5% delle indicazioni, seguito immediatamente da TripAdvisor (62,3%), che distanzia di alcune lunghezze i siti specializzati nella recensione di più locali e Facebook, fermi rispettivamente al 41,9% e al 33,3% delle preferenze.

Per la prima volta TripAdvisorfornisce ai ristoranti indipendenti e alle catene la possibilità di raggiungere ancor meglio questa ampia base di consumatori attraverso placement pubblicitari sponsorizzati basati sul costo-per-click all’interno dei risultati di ricerca del sito”. Gli utenti vedranno l’annuncio – segnalato come sponsorizzato – apparire nella prima parte di una specifica categoria di ristoranti su TripAdvisor così come nella parte alta della pagina di risultati di ricerca di ristoranti, seguito in questo caso dalla classifica di popolarità che indica chiaramente il posizionamento di ciascuna struttura nella località di ricerca.

Lo Studio sul Marketing dei Ristoranti di TripAdvisor ha evidenziato che la maggioranza dei ristoranti italiani (78%) ritiene di dover fare di più per promuovere la propria struttura. I ristoratori a livello mondiale inoltre hanno dichiarato che i servizi di pubblicità online sono tra i primi tre canali di marketing più efficaci per aumentare il giro d’affari.”TripAdvisor Ads è una chiara risposta a questo bisogno crescente di mercato e fornisce ai proprietari uno strumento veloce e semplice per coinvolgere direttamente i potenziali clienti” – è la posizione espressa da TripAdvisor.

Dubbi a riguardo erano stati espressi da Giuliano Lanzetti, esperto di marketing della ristorazione CEO di Pienissimo, che sostiene in questo modo sia stato eliminato anche il riferimento alla posizione occupata in classifica da ciascuna destinazione provocando “un deciso sbilanciamento a favore di chi è disposto a pagare per migliorare il proprio piazzamento”.

Su questo punto è arrivata la risposta dello stesso TripAdvisor che conferma la permanenza della classifica di popolarità sul sito anche dopo l’aggiornamento: “Gli utenti che ricercano il ristorante perfetto possono continuare a contare sulla classifica di popolarità basata sulle recensioni e i punteggi e non legata in alcun modo ad accordi commerciali con TripAdvisor così come sulle tante e dettagliate recensioni e sulle fotografie dei clienti per ricevere un aiuto utile a prendere le loro decisioni” – spiega il portale.

In aggiunta alle recensioni e al piazzamento dei ristoranti nell’indice di popolaritàconclude TripAdvisorTripAdvisor Ads permette ai proprietari di acquistare spazi pubblicitari targettizzati su desktop e mobile web, indirizzando i consumatori direttamente sulla loro pagina di TripAdvisor”.

Foto: tripadvisor.it

Potrebbe interessarti:

aggiornamento tripadvisor, inserzioni sponsorizzate

TRIPADVISOR, CAMBIA L’ALGORITMO: ARRIVANO LE INSERZIONI SPONSORIZZATE E C’È CHI STORCE IL NASO

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Tripadvisor

Vai alla barra degli strumenti