Turismo in Lombardia: 2.400 imprese, 2 mld di fatturato

Print Friendly, PDF & Email

Milano. A Milano e in Lombardia il turismo è “impresa”: tra agenzie di viaggio e tour operator la Lombardia è infatti il cuore dei “Servizi turistici” in Italia.


Secondo quanto emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi sui dati del registro imprese al 2018 e 2017, primo trimestre, in regione ci sono oltre 2.400 imprese (+1,6% in un anno) con 9.404 addetti (+6,9%) e 1,85 miliardi di fatturato.

Il dato italiano è di 15.751 imprese (+2% in un anno) con 46 mila addetti (+5%) e un business da 7,5 miliardi. Solo a Milano ci sono oltre mille imprese (+2,4%) con 6 mila addetti (+10%) e 1,3 miliardi di affari.

Roma è prima città in Italia per numero di imprese nel turismo con 2.033 attività attive (+2,8% in un anno), seguita appunto da Milano, poi da Napoli con 1.046 (+1,8%). Seguono Torino, Firenze e Bari. Ma Milano è prima per addetti, 6.157, rispetto ai 5.543 di Roma (+4,2%).

Positivo in regione il bilancio del ponte del Primo Maggio. “La disposizione delle giornate di festa favorevole quest’anno, ha offerto delle possibilità vantaggiose per un viaggio in un week end lungo – ha commentato Per Luigi Maderna, presidente Fiavet Lombardia, l’Associazione delle agenzie di viaggio aderente a Confcommercio Milano – A questo si è affiancato un clima particolarmente favorevole per una vacanza di primavera avanzata. Sono condizioni che hanno favorito la scelta delle famiglie per una breve vacanza, spesso al mare o nelle città d’arte, con un impatto positivo sugli operatori dei viaggi turistici”.

 

Fonte: Askanews

Potrebbe interessarti:

Lombardia, Airbnb contro il Codice identificativo di riferimento per gli annunci turistici

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti