18 concerti e tantissimi ospiti al festival ‘Mundus’

Print Friendly, PDF & Email

La Rassegna musicale ‘Mundus’ organizzata da Ater è pronta a partire. In programma dal 28 giugno al 15/8 a Modena, Reggio e province.


Diciotto concerti, 68 musicisti da sette Paesi, sei Comuni coinvolti tra Reggio Emilia, Modena e province.

Stiamo parlando della 23/a edizione della rassegna musicale ‘Mundus’ organizzata da Ater in collaborazione con la Regione e i Comuni, che si svolgerà dal 28 giugno al 15 agosto a Carpi, Casalgrande, Correggio, Modena, Reggio e Scandiano. Concerti – con inizio alle 21.30 – sia a ingresso libero che a pagamento, con biglietti dai 2 agli 8 euro.

Sarà un viaggio musicale tra sonorità jazz, rock, world, folk, soul e popolari, con noti artisti della scena italiana (come Fabrizio Bosso, Cristina Donà, Rita Marcotulli, Peppe Servillo, Tony Esposito, Danilo Rea, Karima, Giovanni Lindo Ferretti, Enrico Rava) e internazionale, da Uri Caine a Sarah Jane Morris, da Bombino – stella nigerina del desert blues – a Tony Momrelle.

Si parte giovedì 28 giugno a Modena, nel cortile del circolo Arci Vibra all’ex Macello, con ‘Canzoniere’ del Canzoniere Grecanico Salentino, tra i più importanti e riconosciuti gruppi di world music. 

 

Fonte: Ansa

Potrebbe interessare:

A Campovolo, l’area per concerti più grande d’Europa
Weekend in mostra, gli appuntamenti da non perdere da Doisneau a Marìn
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti