Estate, tempo di festival musicali: i gusti degli italiani

Print Friendly, PDF & Email

In estate, come sempre, è tempo di festival per gli amanti della musica e le feste all’aperto. In Italia la scelta tra gli appuntamenti musicali non manca  un sondaggio di StubHub – piattaforma di compravendita di biglietti del gruppo eBay – ha rilevato i dati degli italiani riguardo ai festival.


Secondo il sondaggio di StubHub, il 41% degli intervistati afferma di recarsi regolarmente ai festival a fronte di un 59% che ci va qualche volta. Più equilibrate le percentuali relative alla frequenza media: il 34% dichiara di partecipare a due festival all’anno ma, non lontano, ci sono coloro che partecipano a più di tre Festival all’anno (33,43%) e quelli che invece ci vanno una sola volta (32,57%).

Il richiamo di questi eventi, poi, va oltre i confini nazionali: ben il 63% degli italiani intervistati viaggerebbe verso altri Paesi per partecipare a un Festival musicale. Il segreto di questo successo? Le motivazioni principali sono l’atmosfera che si respira ai Festival (27,46%) e la possibilità di ascoltare dal vivo più artisti durante lo stesso evento (24,32%); ma vi sono anche la possibilità di conoscere persone nuove o nuovi artisti e band emergenti e c’è chi sostiene di sentirsi più libero di muoversi, mangiare e bere rispetto a un concerto tradizionale. 

In Italia, agli appuntamenti consolidati si affiancano nuovi nomi che in poco tempo si sono affermati tra gli eventi più seguiti. Tra i più acclamati troviamo per esempio Milano Summer Festival (dal 19 giugno al 27 luglio 2018), Lucca Summer Festival (dal 23 giugno al 26 luglio), Rock in Roma (dal 20 giugno al 26 luglio), Firenze Rocks (14 – 17 giugno), Umbria Jazz (13 – 22 luglio), Ferrara sotto le Stelle (dal 5 giugno al 17 luglio), iDays Festival (21 – 24 giugno); ma molti altri ancora sono gli eventi che animeranno l’estate italiana 2018.

Ma quale genere musicale preferiscono ascoltare gli italiani ai Festival? Rock e Pop prima di tutti – scelta preferenziale per il 31,14% e il 30,86% dei partecipanti dalla survey – comprese le rispettive varianti Indie Rock e Indie Pop. Seguono hip hop e rap (16,86%), elettronica e dance (10%), musica latina (8,57%) e folk (2,57%).

Per aiutare il pubblico nella scelta del Festival più adatto, secondo i personali gusti musicali ed artisti preferiti, StubHub ha preparato una landing page con un semplice test per individuare l’evento più indicato. Oltre alla descrizione del Festival e alla line up 2018, ogni utente potrà, inoltre, trovare il suggerimento di una playlist Spotify riguardante gli artisti che si esibiranno al Festival consigliato e informazioni in merito alla disponibilità di biglietti nel sito.

Info: stubhub.it

Potrebbe interessarti:

viaggi e musica, connubio perfetto degli italiani
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti