“Lunga Vita”, a Roma arriva il festival ponte per le arti

Print Friendly, PDF & Email

Roma. C’è lo sguardo rivolto a ieri, ma anche la voglia di delineare le facce del presente con le forme d’arte più diverse nel progetto “Lunga Vita Festival” che dal 13 al 20 luglio sarà ospitato presso l’Accademia Nazionale di Danza.


Inserito nel cartellone dell’Estate Romana, il Festival indaga il Mito legandolo alle riflessioni contemporanee, proponendo una continua commistione di stili, generi, epoche e linguaggi.

In questi 8 giorni nel cuore dell’Aventino sarà un rincorrersi di spettacoli di teatro, danza, musica, arte e workshop, per parlare a un pubblico ampio ed eterogeneo: tanti gli artisti che interverranno, da Ascanio Celestini a Francesco Montanari, da Elisabetta Pozzi a Nadia Baldi, e poi Moni Ovadia, Maddalena Crippa, Giorgio Colangeli e Stefano Benni.

Tra gli appuntamenti da non perdere l’apertura di Skenè Lab, III edizione del progetto “Tradizione – Il teatro di domani”, un corso per 30 giovani con l’obiettivo di realizzare opere originali ispirate alla tragedia classica.

 

Fonte: Ansa

Potrebbe interessare:

Le nuove mostre del Maxxi da non perdere durante l’estate
Roma sotterranea, per ora mappato solo il 30% delle gallerie
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti