Roma, le modifiche alla viabilità per la Festa del 2 giugno

Print Friendly, PDF & Email

Week end di fuoco per la Capitale in occasione della Festa della Repubblica del 2 giugno, soprattutto per quanto riguarda il traffico e la sicurezza tra chiusura delle strade, deviazioni di linee e manifestazioni.


La parata per la Festa delle Repubblica sarà in un contesto di massima allerta da parte delle forze dell’ordine (centinaia gli uomini presenti) per evitare azioni singole di proteste in seguito alla crisi politica in corso.

Al momento, sono confermate le due manifestazioni del Partito Democratico e del Movimento 5 Stelle, rispettivamente con un sit-in a piazza Santi Apostoli ed a piazza Bocca della Verità.

Da martedì sera sono partiti i primi disagi al traffico mentre da venerdì sera partiranno le prime chiusure sul fronte della viabilità. Dalle 4 del mattino di sabato scattano le chiusure al traffico su piazza Venezia, via del Teatro Marcello, piazza Bocca della Verità, viale Terme di Caracalla, via del Circo Massimo, via della Greca, via dell’Ara Massima di Ercole e via San Gregorio. Chiuse le stazioni metro Colosseo e Circo Massimo mentre le altre seguiranno il normale orario festivo. Dopo la mezzora della mezzanotte di venerdì  scattano le deviazioni delle linee bus 51, 75, 85, 87, 118 e N2 e la chiusura d via dei Cerchi.

Informazioni da Il Messaggero del 31 maggio 2018

Potrebbe interessarti:

Il Gladiatore in Concerto, il capolavoro di Ridley Scott arriva al Circo Massimo
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

2 giugno

Vai alla barra degli strumenti