“Tutte le maglie del mondo”, le nazionali di calcio in mostra a Pontedera

Print Friendly, PDF & Email

In tempo di mondiali, ecco tutte le maglie da calcio delle 211 nazionali raccolte in una mostra dall’1 al 31 luglio al museo Palp di Pontedera dal titolo “Tutte le maglie del mondo”. L’esposizione è realizzata dalla collezione di Simone Panizzi con l’allestimento moderno e concettuale di Luca Doveri, in collaborazione con il Tirreno e il gruppo Gedi.


“Tutte le maglie del mondo” è qualcosa di più di una semplice mostra sul calcio. È l’esposizione di emozioni, passione, senso di identità e appartenenza. Ricordi legati a un dettaglio o semplicemente a una partita.

In esposizione una raccolta completa, per la quale sono stati necessari diversi anni, riconosciuta dalla Fifa, che pochi giorni fa ha invitato e accolto Panizzi a Zurigo. “Vedremo – spiegano i promotori – le maglie e le loro storie, vedremo fotografie che raccontano gli ultimi sei campionati mondiali, vedremo video d’autore girati per le strade, con i volti della gente che parla di pallone e di amicizia“.

Ci sono le maglie-mito, dalle nazionali leggendarie a quelle di altri mondi non abituati ad apparire frequentemente nelle competizioni internazionali come le Isole-Stato caraibiche, minuscole terre sull’Himalaya, il Vaticano, luoghi impensabili e partite mai viste in pay-tv.

Una parata di maglie, ognuna con la sua storia: la storia di chi le ha indossate, di chi le ha regalate, scambiate, vendute. “Vedremo anche soluzioni a sorpresa, modernissime, che stupiranno, sui social, sui telefonini, sui siti web. Tecniche di realtà aumentata che renderanno dinamiche le maglie del calcio planetario” – aggiungono gli organizzatori.

Fonte: Ansa

Potrebbe interessarti:

mondiali, tifosi presenti a russia 2018
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti