L’antica città di Qalhat in Oman dichiarata patrimonio mondiale dell’Unesco

Print Friendly, PDF & Email

L’antica città di Qalhat in Oman è stata ufficialmente inserita nella lista dei siti Patrimonio mondiale dell’Unesco in occasione della 42a edizione del World Heritage Committee.


Grazie alla sua posizione strategica, l’Oman ha da sempre rappresentato un importante crocevia per popolazioni provenienti dall’Africa e dall’Asia che ne hanno influenzato la storia e la cultura, dando vita ad un ricco patrimonio di incredibile bellezza.

Nel Sultanato, la città di Qalhat è solo l’ultimo di ben 8 siti dichiarati Patrimonio mondiale dell’Unesco che in dettaglio comprendono: i quattro siti dell’Antica Via dell’Incenso, il sito archeologico di Bat, Al Khutm e Al Ayn, il forte di Bahla e l’antico sistema di irrigazione degli aflaj, i canali d’acqua che hanno permesso lo sviluppo delle tipiche coltivazioni a terrazza omanite.

Questa antica città, nota anche con il nome di Galhat, si trova a circa 20 km a nord di Sur, nella provincia orientale di Al-Sharqiyya e la sua origine risale al periodo preislamico.

Circondata da mura interne ed esterne e dall’area della necropoli al di là dei bastioni, Qalhat rappresenta oggi una testimonianza archeologica unica per i legami commerciali tra la costa orientale di Arabia, Africa Orientale, India, Cina e sud-est asiatico.

Nel 2016 il Sultanato aveva presentato la candidatura ufficiale del sito al Comitato del Patrimonio Mondiale dell’Unesco che nei giorni scorsi lo ha inserito a pieno titolo nella lista riconoscendolo come un’eccezionale opera artistica di insediamento umano e simbolo della civiltà, della storia e della tradizione omanita dal valore universale.

 

Potrebbe interessare:

Un on the road in Sudafrica per il centenario di Mandela
Scegliere il prossimo viaggio in base ai propri reali desideri? Arriva Destinazione Umana
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vinitaly i dati del 2015

  Si riscaldano i motori della 49 esima edizione del Vinitaly nell’anno nel salone internazionale dei vini e dei distillati di Veronafiere. l’evento più impegnativo ...
Vai alla barra degli strumenti