Per i 50 anni di Romeo e Giulietta, una mostra in provincia di Siena

Print Friendly, PDF & Email

Siena. Una mostra per Romeo & Giulietta, il film diretto da Franco Zeffirelli, a 50 anni dalla sua uscita.


A ospitarla, dal 28 luglio al 6 gennaio, Palazzo Piccolomini a Pienza (Siena): la pellicola fu girata nella città di Pio II nel 1968, prevalentemente negli interni del palazzo che ora accoglie l’esposizione e che nella finzione è casa Capuleti, dove Giulietta e Romeo si incontrano per la prima volta a una festa da ballo.

‘What is a youth?’, il titolo che la mostra prende a prestito da quello della canzone, con musica di Nino Rota e testo di Elsa Morante, che nella ricostruzione della tragedia shakespeariana voluta dal regista toscano risuona all’interno del cortile di Palazzo Piccolomini durante il ballo.

L’esposizione raccoglie foto di set e di scena, messe a disposizione dalla Fondazione Zeffirelli, e i costumi realizzati da Danilo Donati e vincitori nel 1969 dell’ Oscar, oggi proprietà della Fondazione Cerratelli.

Tutto per far rivivere gli ambienti come se i personaggi del film si muovessero ancora in Palazzo Piccolomini, animandoli di nuovo e offrendo al visitatore uno spaccato della vita quotidiana del Rinascimento.

La mostra intende anche porre l’attenzione sugli usi e i costumi della casa del Rinascimento: non a caso, si spiega, per girare le scene del film Zeffirelli scelse Palazzo Piccolomini non solo per il suo carattere monumentale, ma anche per la sua autenticità conservativa di dimora rinascimentale.

 

Credits: L’esposizione è promossa dalla Società di Esecutori di Pie Disposizioni Onlus e dalla Fondazione Zeffirelli, prodotta e gestita da Opera-Civita.

Nelle celebrazioni è stato coinvolto il Comune di Pienza che, a sua volta, ha chiamato a raccolta le altre città dove è stato girato il film, Gubbio e Tuscania, dove sarà allestita, anche in questo caso, una mostra con materiale messo a disposizione dall’archivio della Fondazione Zeffirelli.

Fonte: Ansa

Potrebbe interessare:

Mantova, a settembre arriva Chagall
Tutte le mostre dell’Estate in giro per l’Italia

   

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Il mistero della tomba di Shakespeare

È stata di recente esaminata con il georadar la tomba dello scrittore William Shakespeare. Le analisi effettuate dagli studiosi della Staffordshire University sulla tomba, che ...
Vai alla barra degli strumenti