Recuperati i quadri di Rubens e Renoir rubati

Print Friendly, PDF & Email

Monza. Due dipinti, un Renoir e un Rubens, rubati il 20 aprile 2017, sono stati recuperati al termine di un’indagine dei carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Monza, coordinati dalla Procura. 


I quadri, “La sacra famiglia” e “Le fanciulle sul prato”, erano stati portati via a due galleristi, uno di Cagliari e l’altro di Arona, da un finto uomo di affari israeliano e da un finto rabbino con la complicità di un falso pr, poi arrestati, che gli avevano fatto credere di volerli acquistare pagandoli circa 26 milioni di euro, dopo un incontro in un ufficio affittato a Monza.

A quanto si è appreso le due opere erano ancora in attesa di essere “piazzate” fisicamente sul mercato.

Ad aiutare la banda anche altre tre persone, denunciate a piede libero, di cui una rintracciata nelle scorse settimane.
   

Fonte: Ansa

Potrebbe interessare:

Cinque arresti per quadri di Rubens e Renoir a Monza
Furti. Cosa fare prima di partire per le vacanze
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti