Sfregio di un turista al Colosseo

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Ennesimo sfregio ai danni del Colosseo. Il colpevole è un turista diciasettenne che è stato sorpreso dai Carabinieri.


Un turista è stato sorpreso dai carabinieri mentre incideva la sua iniziale su una parete interna dell’Anfiteatro Flavio.

Si tratta di un brasiliano di 17 anni che ha pensato bene di lasciare un “segno indelebile” del suo passaggio nella Capitale.

I carabinieri del Comando piazza Venezia e della Compagnia Speciale lo hanno denunciato a piede libero per danneggiamento aggravato sorprendendolo mentre incideva con una pietra l’iniziale del suo nome.
   

Fonte: Ansa

Potrebbe interessare:

Dopo le pecore tosaerba, a Roma arrivano le api antismog
Cinema, il 18 luglio è la volta di “Romafrica film festival”
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti