48 ore di shopping folle a Philadelphia

Print Friendly, PDF & Email

Se siete amanti dello shopping vi consigliamo di preparare una valigia leggera quando viaggiate a Philadelphia. Nella città statunitense calzature e abbagliamento sono esentasse: riempire il vostro trolley è un gioco da ragazzi!. Ecco una serie di luoghi imperdibili dove rinfrescare il vostro guardaroba e sfoggiare gli ultimi acquisti.

Giorno 1


 Macy’s & Liberty Place – Gli shopping addicted seri iniziano la loro giornata da Macy’s, un grande magazzino d’eccellenza. Situato nello storico edificio Wanamaker, Macy’s non è solo una destinazione per lo shopping: l’edificio infatti è un gioiello architettonico noto per la sua imponente Grand Court, enorme statua di bronzo, e per l’organo restaurato del 1904 (uno dei più grandi al mondo). Continuate poi lungo Chestnut Street per fare acquisti a prezzi molto vantaggiosi al The Shops at Liberty Place,che include J. Crew e l’outlet Bloomingdales.

Macy’s: 1300 Market Street, macys.com

The Shops at Liberty Place: 1625 Chestnut Street, shopsatliberty.com

• Pranzo – In una calda giornata di sole dopo una lunga passeggiata tra un negozio e l’altro, non c’è forse posto migliore per pranzare sorseggiando un rosé del Parc, un bistrot in stile parigino con ampi spazi all’aperto con vista su Rittenhouse Square. Nelle vicinanze c’è anche il famoso a.kitchen+bar che serve deliziosi e creativi piatti americani, in gran parte cucinati alla griglia, e offre una delle migliori carte dei vini di Philadelphia.

Parc: 227 S. 18th Street, (215) 545-2262, parc-restaurant.com

a.kitchen + bar: 135 S. 18th Street, (215) 825-7030, akitchenandbar.com

• Rittenhouse Row – Conosciuto come primo quartiere per lo shopping in città, Rittenhouse Row è il luogo in cui trovare le migliori boutique di moda, come Joan Shepp, con abiti, scarpe e borse firmate. Scopri i numerosi negozi d’abbigliamento dalla meravigliosa architettura come Anthropologie, ospitato nello storico palazzo Van Rensselaer, e Boyds, caratterizzato da eleganti scale in marmo e definito “The Last Great Clothing Store” dal New York Times .

Joan Shepp: 1811 Chestnut Street, (215) 735-2666, joanshepp.com
Boyds: 1818 Chestnut Street, (215) 564-9000, boydsphila.com

 Cena al The Moshulu – Dopo una giornata di intenso shopping, indossate un nuovo acquisto e prenotate una cena di classe sul veliero Moshulu, ormeggiato sul lungofiume del Delaware. È il più grande e antico veliero ancora in circolazione e l’unico ristorante del suo genere al mondo, dove assaporare un menu di piatti innovativi a base di pesce, di tagli di carne di prima scelta e perfetti abbinamenti di vini.

401 S. Christopher Columbus Boulevard, (215) 923-2500, moshulu.com

 

Giorno 2:

 

Tempo per me – Iniziate la giornata rilassandovi e caricando le batterie per altro shopping. Philadelphia è il luogo giusto dove concedersi un trattamento regale sotto forma di massaggi e trattamenti benessere. Molti alberghi dispongono di spa e centri benessere, tra i primi in una classifica dei luoghi dove farsi coccolare trovate The Rittenhouse Hotel e The Ritz-Carlton.

The Rittenhouse Hotel: 210 W. Rittenhouse Square, (215) 546-9000, rittenhousehotel.com
The Ritz-Carlton Philadelphia: 10 Avenue of the Arts, (215) 523-8000, ritzcarlton.com/en/hotels/philadelphia

• Boutiques nella Old City – Old City è il quartiere dove trovare piccole boutique in ambienti pittoreschi come l’Art in the Age e il Third Street Habit, con una vasta offerta di capi d’abbigliamento. Erdon, altra boutique dove vale la pena passare del tempo, offre un mix unico di designer europei, giapponesi e americani in un’atmosfera rilassata. Infine, Meadowsweet Mercantile ha sempre qualcosa di adatto al vostro budget e ai vostri gusti.

Potrebbe interessarti:

 Cineturismo a Philadelphia
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti