Venezia dedica una grande esposizione a Tintoretto

Print Friendly, PDF & Email

Venezia. Tintoretto torna protagonista nelle sale dell’Appartamento del Doge a Palazzo Ducale, dal 7 settembre al 6 gennaio 2019.


A curare la mostra sono gli studiosi americani Robert Echols e Frederick Ilchman, grandi conoscitori di Tintoretto, che da anni hanno concentrato le loro ricerche sulla definizione del catalogo complessivo dell’opera di Jacopo.

Con 50 dipinti e 20 disegni autografi di Tintoretto, prestati dai grandi musei internazionali, unitamente ai famosi cicli realizzati per il palazzo dogale tra il 1564 e il 1592 – visibili nell’originaria collocazione – l’esposizione permetterà di riscoprire pienamente la pittura di Jacopo Robusti, un punto di svolta nella storia della pittura veneziana del Cinquecento.

 

Credits: il progetto è curato dalla Fondazione Musei Civici di Venezia con la direttrice Gabriella Belli, promosso congiuntamente con la National Gallery of Art di Washington, le Gallerie dell’Accademia, il contributo di Save Venice Inc. e il sostegno di Louis Vuitton

Fonte: Ansa

Potrebbe interessare:

Venezia celebra Elio Fiorucci
Roma: torna a Palazzo Venezia “Il giardino ritrovato”
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti