Calabria, 8 escursionisti morti per la pioggia

Print Friendly, PDF & Email

Maltempo in Calabria. È salito a 8 il numero delle vittime nella vicenda degli escursionisti travolti dal torrente Raganello nel Parco Nazionale del Pollino a causa delle forti piogge.


Fonti di Palazzo Chigi riportano che le vittime sono 4 uomini e 4 donne. I feriti sarebbero 5 e 18 le persone tratte in salvo.

Il Capo della Protezione civile regionale Carlo Tansi è sul posto. 

I vigili del fuoco sono intervenuti nell’area per soccorrere gli escursionisti. Le piogge che si sono abbattute sulla zona hanno provocato l’ingrossamento del letto del torrente e alcune persone sono rimaste bloccate su alcuni scogli in attesa di essere recuperate.  

Sul posto stanno intervendo gli operatori del soccorso speleo fluviale dei Vigili del fuoco di Cosenza insieme ai carabinieri. È decollato anche un elicottero.

Il gruppo di escursionisti che sarebbe stato sorpreso dalla piena era formato da un quindicina di persone che stavano partecipando ad una visita all’interno dell’area caratterizzata da gole e canyon. Alcuni sono riusciti a raggiungere degli scogli.

 

Fonte: Ansa

Potrebbe interessare:

I ponti in Italia: sono 10 mila quelli con revisione scaduta
Esodo estivo 2018, Anas: weekend all’insegna di partenze e di primi rientri

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti