Venezia, stop a kayak e canoe in Canal Grande

Print Friendly, PDF & Email

Stop a kayak, pedalò, canoe e tavole a remi sul Canal Grande e gli altri rii principali di Venezia.


Lo prevede un’ordinanza del Comune, pubblicata il 30 luglio, che modifica di alcuni articoli del Testo Unico in materia di circolazione acquea nella città lagunare.

La cosiddetta “circolazione delle unità a remi” finora era limitata dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 15, e al sabato dalle ore 8 alle 13.

L’ordinanza pubblicata due giorni fa invece stabilisce il divieto assoluto nei rii e canali maggiori, dove sono attivi servizi di trasporto pubblico; in altri rii minori il divieto va dal lunedì al venerdì dalle 7.00 alle ore 17.00, e al sabato dalle ore 7.00 alle ore 15.00.

Altro articolo che modificato riguarda la circolazione delle unità da diporto, che è vietata ad esclusione di quelle di proprietà di residenti o concessionari di spazi acquei. Il divieto è invece assoluto ai gommoni o a scafi parzialmente gonfiabili. 

 

Fonte: Ansa

Potrebbe interessare:

Mostra del Cinema di Venezia, dal 29 agosto al via la 75esima edizione
Venezia dedica una grande esposizione a Tintoretto
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti