Roma: è partita ieri l’edizione 2018 di Taste of Roma

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Si è aperta ieri sera l’edizione 2018 di Taste of Roma che si tiene all’Auditorium Parco della Musica fino a domenica 23 settembre. La kermesse ospita da sette anni il meglio della ristorazione di fascia alta della Capitale.


Sono 17 i ristoranti presenti a questa edizione per una quattro giorni dedicata all’alta cucina in cui gli chef presentano un menu di quattro piatti, al un prezzo che varia dai 7 ai 10 sesterzi (1 Sesterzio = 1 Euro). In programma anche showcooking, degustazioni e seminari.

Tra i grandi nomi che prendono parte a Taste of Rome 2018 Heinz Beck, Francesco Apreda, Noda Kotaro, Cristina Bowerman, Massimo Viglietti, Roy Caceres e molte altre stelle della cucina gourmet.

Varie le attività in programma: i visitatori del Taste of Roma possono scoprire cocktail inediti nella distilleria Johnnie Walker, sfidare altri partecipanti con i propri cavalli di battaglia nella Taste Arena e perfezionare il proprio stile da bartender.

Ecco nel dettaglio, i ristoranti presenti a Taste of Roma 2018:

  1. Imàgo all’Hassler
  2. Tordomatto
  3. La Pergola – Hotel Rome Cavalieri
  4. Glass Hostaria
  5. Metamorfosi
  6. La Terrazza Hotel Eden
  7. All’oro
  8. Barrique
  9. Mirabelle Hotel Splendide Royal
  10. Magnolia
  11. Acquolina
  12. Bistrot 64
  13. Finger’s
  14. Il Convivio Troiani
  15. Per Me
  16. Ristorante il Tino
  17. Achilli Enoteca Al Parlamento
  18. Maestri in Cucina Ferrarelle

Informazioni:

Taste of Roma 2018

Roma- via Pietro de Coubertin, 30

20- 23 settembre 

tasteofroma.it

Potrebbe interessarti:

Dal 20 settembre, grandi chef in arrivo al “Taste of Roma

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti