A Bologna è in scena il Festival del ragù

Print Friendly, PDF & Email

A Bologna questo fine settimana si celebrà il ragù in tutte le sue salse, con un Festival dedicato.


Ingredienti di prima qualità dalla carne al pomodoro, introdotto nella ricetta originaria tra fine Settecento e inizio Ottocento; cottura lenta e una pasta che ne esalti il sapore, come tagliatelle all’uovo, spaghetti o lasagne.

Al ragù, il condimento per eccellenza noto in tutto il mondo, Bologna dedica un festival organizzato insieme a ‘Le Salsamentarie’, un altro evento per conoscere la tradizione gastronomica locale.

Da venerdì a domenica, Palazzo Re Enzo ospiterà degustazioni e incontri durante la seconda edizione del ‘Festival del Ragù’ organizzato dall’Associazione Ragù-The Real Bolognese Sauce e in collaborazione con la Mutua Salsamentari 1876.

Si celebra il ragù bolognese, nel rispetto della ricetta depositata nell’ottobre del 1982 alla Camera di Commercio, abbinato a tagliatelle preparate ogni ora dalle sfogline, ma spazio anche a mortadella e Parmigiano Reggiano.

Sabato e domenica, chioschi anche in via Rizzoli, e in piazza del Nettuno, in serata, gran ballo ottocentesco in costume.

 

Fonte: Ansa

Potrebbe interessare:

Sapori d’autunno: i funghi
Il tiramisù nelle sue diverse versioni Il tiramisù nelle sue diverse versioni
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti