Domani ad Arezzo torna l’appuntamento con la Giostra del Saracino

Print Friendly, PDF & Email

Domenica 2 settembre torna, ad Arezzo, lo storico appuntamento con la Giostra del Saracino, una delle manifestazioni folkloristiche più antiche, che si svolge due volte l’anno nella Piazza Grande della città, a giugno prima e poi a settembre.


La giostra del Saracino è una competizione cavalleresca che coinvolge i quattro quartieri della città: quello di Porta Santo Spirito, di Porta Crucifera, di Porta del Foro e di Porta Sant’Andrea, pronti a sfidarsi fino all’ultimo scontro per aggiudicarsi la lancia d’oro.

L’obbiettivo è quello di colpire, a galoppo del proprio cavallo e con una lancia in mano, lo scudo del famoso Buratto, una sorta di fantoccio che rappresenta il “Re delle Indie”, facendolo roteare su se stesso con un meccanismo a molla.

Importante, ai fini della vittoria, anche schivare il mazzafrusto imbracciato dal Buratto, che quando viene colpito gira velocemente colpendo di conseguenza lo stesso fantino.

Ogni quartiere ha due cavalieri, ciascuno dei quali ha a propria disposizione due turni lungo la lizza (il sentiero di giostra), che corre obliqua lungo Piazza Grande, per colpire il cuore del fantoccio. Vince il quartiere i cui cavalieri ottengono il maggior numero di punti.

Ciò che rende estremamente affascinante questo storico evento è il clima di ilarità che si respira e l’atmosfera medievale che viene appositamente ricreata, rispolverando i costumi di un tempo.

La manifestazione affonda infatti le sue radici nel Medioevo, come ne parla lo stesso Dante nel canto dell’Inferno della Divina Commedia.

Nata come semplice esercizio militare, la Giostra del Saracino si è poi evoluta nel tempo fino a diventare una vera e propria competizione.

Oggi, viene sempre preceduta dall’esibizione degli sbandieratori al ritmo dei tamburi e delle chiarine, tipiche trombe medievali, a cui segue un corteo storico, con oltre 300 figuranti che indossano vestiti dell’epoca, pronti a sfilare per le strade della città.

Per chi si trova nelle vicinanze, questa domenica 2 settembre non deve assolutamente perdersela!

 

Ulteriori informazioni al sito: giostradelsaracino.it

Potrebbe interessare:

Roma, domenica 2 settembre ingresso gratuito per Musei in Comune e Fori
Le grandi mostre dell’autunno
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti