Enac: prosegue la valutazione sulla compagnia spagnola Volotea

Print Friendly, PDF & Email

Roma. L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile sta proseguendo l’attività di valutazione sul vettore spagnolo Volotea, avviata in agosto, in merito alle criticità riscontrate durante i mesi di picco della stagione estiva che hanno determinato ritardi e cancellazioni con i conseguenti disservizi per i passeggeri in possesso di biglietti di questo vettore.


L’ENAC, rapportandosi anche con l’omologa Autorità iberica, ha instaurato una fattiva collaborazione con il vettore Volotea che sta inviando i dati necessari alla valutazione, evidenziando nel dettaglio le circostanze che hanno determinato i disservizi.

Nel frattempo la compagnia, che ha confermato l’interesse alle operazioni nel nostro Paese ed ha assicurato di porre in essere tutti gli sforzi per continuare a garantire efficienza e sicurezza nei collegamenti, nel rispetto delle norme a tutela dei passeggeri, sta proseguendo le operazioni di volo e i collegamenti aerei come da programma.

L’ENAC continua comunque a verificare sia l’attuazione degli impegni assunti da Volotea, sia la correttezza dell’applicazione di quanto previsto dal Regolamento 261 del 2004, in termini di assistenza e informazioni ai passeggeri.

Fonte: Da una nota stampa dell’ENAC

Potrebbe interessarti:

 Online il nuovo sito dell’ENAC

 

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti