Giappone: una nuova tariffa ANA a partire da 539€ con volo a/r

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Il Giappone è una meta sempre più apprezzata dai viaggiatori italiani, che oltre a visitare le città più note sono alla ricerca di destinazioni e itinerari inusuali per assaporare lo spirito più autentico del Paese, viverne la proverbiale gentilezza e ospitalità, scoprire le sue tradizioni millenarie o sperimentare tecnologie all’avanguardia.


La tariffa promo ANA creata in collaborazione con JNTO e prenotabile anche sui voli operati da Austrian, Lufthansa e SWISS, partner di joint-venture, permette di abbinare al viaggio intercontinentale dall’Italia – verso Tokyo, Osaka o Nagoya – due voli interni al paese, e quindi di creare itinerari inusuali e su misura per scoprire tutto il meglio, fra armonie e contrasti, del Paese del Sol Levante. Le prenotazioni devono avvenire entro il 7 ottobre 2018, per viaggi dal 1 novembre 2018 al 30 giugno 2019.

Si tratta di un’opportunità da non perdere per scoprire, ad esempio, le bellezze di Shikoku, la più piccola delle tre principali isole del Giappone. Dall’Italia si vola a Tokyo e a Takamatsu per poi raggiungere con i mezzi pubblici Naoshima, piccola isola di pescatori, diventata in pochi anni meta di estimatori di arte contemporanea. Ci si sposta a Tokushima dove la bellezza della natura è mozzafiato, per spingersi fino a Ehime dove visitare uno dei suggestivi 88 templi del Pellegrinaggio di Shikoku. L’itinerario si conclude a Kochi, con il suo magnifico castello e da qui si vola a Osaka per poi rientrate.

Oppure si può scegliere di volare a Tokyo e da qui a Oita, situata sull’isola di Kyūshū e nota come “zona degli onsen” –nella regione si contano più di 4.300 stazioni termali. Si raggiunge quindi in treno Kagoshima per ammirare il suo caratteristico vulcano e contemplare il santuario Kirishimae raggiungere infine in volo Osaka prima di tornare.
Per ulteriori informazioni, consultare:
https://www.turismo-giappone.it/promozione/

La tariffa promo a partire da 539€ a/r si intende per voli verso Tokyo, Osaka o Nagoya e due tratte nazionali a scelta fra le 45 destinazioni in tutto il Giappone (incluse tasse aeroportuali e supplemento carburante), per voli da Roma, Milano, Venezia, Torino, Bologna, Firenze, e Napoli via Francoforte e Monaco di Baviera per Tokyo Haneda, e via Düsseldorf e Bruxelles per Tokyo Narita.

Per ulteriori informazioni consultare il sito web: www.ana.co.jp/en/it/

Fonte: Ente Nazionale del Turismo Giapponese

Potrebbe interessarti:

 Dal 20 settembre, grandi chef in arrivo al “Taste of Roma”
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti