In provincia di Roma, una mostra omaggio a Fausto Pirandello

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Il piccolo borgo di Anticoli Corrado rende omaggio a Fausto Pirandello con una mostra che illustra tutta la sua evoluzione pittorica. Esposte anche opere di Capogrossi, Carena e Cavalli.


C’è tutta l’evoluzione pittorica di Fausto Pirandello, dal tonalismo all’astrazione della maturità, tra nudi, paesaggi e mature morte, nella mostra “Fausto Pirandello e il cenacolo di Anticoli Corrado”, con cui il Civico Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Anticoli Corrado rende omaggio al grande artista novecentesco.

Allestita dal 9 settembre al 9 dicembre e a cura di Manuel Carrera, la mostra vuole ricordare anche il figlio del pittore Pierluigi, cittadino onorario del borgo laziale recentemente scomparso, che Fausto ebbe dalla moglie Pompilia D’Aprile, celebre modella anticolana.

Accanto alle opere di Pirandello (alcune delle quali inedite, in cui appaiono come modelli la moglie e il figlio), l’esposizione presenta i lavori di altri pittori che come lui si lasciarono rapire dal fascino in stile Grand Tour di Anticoli Corrado tra gli anni Trenta e Sessanta del Novecento, come Felice Carena, Emanuele Cavalli e Giuseppe Capogrossi.

Il percorso espositivo accoglie anche il ritratto di Pierluigi Pirandello eseguito dal nonno, il premio Nobel Luigi Pirandello, la cui attività di pittore è ancora oggi poco conosciuta.

 

Fonte: Ansa

Potrebbe interessare:

Le grandi mostre dell’autunno
5 spiagge che ispirarono i grandi pittori del passato
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti