Scade il 20 settembre il bando del “Made in Rome”

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Scade il 20 settembre prossimo il termine per la manifestazione di interesse dei player di vendita on line. Indicazioni e modulistica reperibili sull’Albo Pretorio del Comune.


È on line l’avviso pubblico per gli operatori dell’e-commerce interessati a fornire uno specifico spazio vetrina su internet per i prodotti d’eccellenza del Made in Rome.

Il bando fa seguito alla Memoria della Giunta Capitolina n. 54, approvata nella seduta del 17 luglio 2018, ed è rivolto ai player di settore caratterizzati da elevato standing internazionale, senza oneri economici a carico di Roma Capitale.

L’eccellenza delle nostre imprese dev’essere presente e competitiva sui mercati mondiali. Ciò è ancor più vero in relazione alle produzioni tipiche, pregiate e di nicchia, identificative di un ‘brand Roma’ sempre più apprezzato in Italia come all’estero. Strategico quindi l’e-commerce, che ottimizza costi e benefici garantendo una visibilità senza precedenti.

Il nostro target è quello di big player di settore che vantino all’attivo il numero di utenti più elevato possibile, che possano tradursi in altrettanti clienti, tali da moltiplicare su larga scala fatturato e crescita delle imprese romane. L’obiettivo è quello di ‘aprire’ la vetrina virtuale del made in Rome in vista delle prossime festività natalizie”, dichiara Carlo Cafarotti, Assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro di Roma Capitale.

Tra i requisiti necessari alla partecipazione, la titolarità di un sito e-commerce on line da almeno 5 anni e tradotto in un minimo di 5 lingue, con più 10 milioni di utenti registrati e oltre 10.000 dipendenti world-wide.

Il tutto, per garantire massima visibilità e competitività su scala internazionale alle produzioni di qualità della Capitale: commercio, artigianato, manifattura, alta sartoria e gastronomia locali.

Termine ultimo per la presentazione delle domande, il prossimo 20 settembre alle ore 10.00, secondo le modalità indicate nell’Avviso Pubblico.

I testi della Determinazione Dirigenziale rep. QH/964 del 4 settembre 2018 e dell’Avviso Pubblico prot. QH/46365 del 4 settembre 2018, nonché la modulistica per la presentazione della Manifestazione di interesse, sono consultabili ai collegamenti indicati sulla pagina istituzionale del Comune di Roma al seguente link:www.comune.roma.it/web/it/bando-concorso.page?contentId=BEC174248

 

Potrebbe interessare:

Roma: riapre il Ponte della Scafa dal prossimo 24 settembre
In vacanza a settembre, ecco le cinque mete migliori
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti