A Milano il cinema è in mostra

Print Friendly, PDF & Email

Milano e l’industria cinematografica: è questo il cuore della mostra ‘Milano e il cinema’, inaugurata lo scorso 8 novembre a Palazzo Morando e visitabile fino a febbraio.


La mostra indaga il rapporto tra il capoluogo lombardo e il cinema, in particolare durante il secolo scorso e si inserisce nel palinsesto di ‘Novecento italiano’, il calendario di appuntamenti promosso dal Comune per celebrare il secolo scorso.

Prima che il regime fascista concentrasse le produzioni nelle strutture di Cinecittà, quindi negli anni Dieci e Venti, Milano ha rappresentato il centro nevralgico delle prime sperimentazioni in Italia.

Poi negli anni ’50 e ’60 la città è diventata set di innumerevoli pellicole che cercavano di cogliere nei cambiamenti repentini di Milano l’essenza stessa della modernità.

Esposte fotografie, manifesti, locandine, contributi video e memorabilia in grado di ripercorrere un secolo di storia del cinema a Milano, dalle prime sperimentazioni degli anni Dieci all’epoca d’oro degli anni Sessanta, fino alle produzioni più recenti.

 

Potrebbe interessare:

Al via al Mudec di Milano la mostra “Paul Klee. Alle origini dell’arte”
Un weekend in mostra: da Roma a Parma ecco cosa vedere
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti