A Roma il Chiostro del Bramante ospita “Dream. L’arte incontra i sogni”

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Dal 29 settembre al 5 maggio il Chiostro del Bramante ospita “Dream. L’arte incontra i sogni” un percorso espositivo coinvolgente e suggestivo che permette al pubblico di evadere dalla realtà ed entrare in contatto con l’inconscio e l’onirico.


A straordinarie opere d’arte si alternano lavori site-specific ripensati per gli spazi del complesso museale e polivalente con sede nel cuore della capitale, in una successione che diviene un unico grande racconto, anche grazie al coinvolgimento di artisti noti, come Bill Viola, Anish Kapoor, Luigi Ontani, Mario Merz, James Turrell, Anselm Kiefer.


I sogni, guidano gli spettatori attraverso una serie di tappe e passaggi, soste e ripartenze: dal confronto con la natura all’identificazione nelle forme, dall’evocazione di memorie personali e collettive all’attraversamento del tempo, dalla sublimazione delle ombre all’immersione totale nella luce.

“DREAM. L’arte incontra i sogni” completa la trilogia, ideata e curata da Danilo Eccher per il Chiostro del Bramante, iniziata con “LOVE. L’arte incontra l’amore” (2016) e proseguita con “ENJOY. L’arte incontra il divertimento” (2017).

Tre grandi mostre dedicate all’arte contemporanea e ai suoi linguaggi, capaci di esprimere diversi stati dell’anima, come la complessità delle sensazioni legate ai sentimenti, le esaltazioni delle emozioni più gioiose e le percezioni più profonde appartenenti all’onirico.

Informazioni:

Dream. L’arte incontra i sogni

29 settembre – 5 maggio

Roma, Chiostro del Bramante – Arco della Pace, 5

A cura di Danilo Eccher

Orario:

Da lunedì a venerdì 10.00 – 20.00 | Sabato e domenica 10.00 – 21.00 | la biglietteria chiude un’ora prima

Biglietti:

Intero  €14,00

Ridotto € 12,00

Potrebbe interessarti:

 Al Mudec di Milano in mostra Paul Klee
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti