Trekking: la top 10 delle passeggiate più belle dell’Alto Adige da fare con tutta la famiglia

Print Friendly, PDF & Email

La montagna, in qualunque stagione, è un grande classico per tutti coloro che desiderano trascorrere qualche giorno tra passeggiate, divertimento, sport e relax. Babytrekking.it ha scelto le dieci passeggiate più belle dell’Alto Adige per scoprire posti magnifici, immersi nella natura. 


1) Malga Fane (Gitschberg – Jochtal): una passeggiata in mezzo al bosco che porta ad una bellissima valle, circondata da alte montagne, con al centro un paesino assolutamente suggestivo, dove il tempo sembra essersi fermato a secoli fa. In inverno (ed in presenza di neve) a Malga Fane si può salire anche trascinando uno slittino noleggiato a Kurzkofelhütte, per poi lanciarsi in un’adrenalinica quanto spettacolare discesa tra pini e abeti, sfrecciando verso valle per un’esperienza davvero unica!

2) Prati di Croda Rossa (Alta Pusteria): un posto che resta scolpito negli occhi e nei cuori, una vista impareggiabile sulle Dolomiti di Sesto. È una di quelle mete che si possono definire imperdibili per chi frequenta l’Alta Pusteria e non solo. È il paradiso delle famiglie coi bambini che trovano qui, assieme anche ai loro amici a quattro zampe, prati infiniti, panorami unici, sentieri dedicati e rifugi attrezzatissimi, il tutto raggiungibile comodamente prendendo la cabinovia che parte da Moso di Sesto.

3) Marzoner Alm (Val Venosta): la Val Venosta, territorio dell’Alto Adige che da Merano giunge sino all’Austria attraverso il Passo Resia, arriva in Svizzera lungo la Val Monastero e sale verso il Passo dello Stelvio e Bormio, è molto conosciuta per la sua immensa produzione di mele. Il paesaggio è davvero rilassante e sembra disegnato apposta per le famiglie coi bambini. Ci sono numerosissime le passeggiate, alcune davvero molto facili e quasi pianeggianti.

4) Lazinser Hof e Lazinser Alm (Val Passiria): la Val Passiria, territorio che congiunge Merano e l’Alto Adige con Vipiteno da una parte e l‘Austria dall’altra, è assolutamente baby-friendly. Ci sono moltissime passeggiate per i più piccini, anche a portata di passeggino. Una di queste è quella che parte dal graziosissimo paesino di Plan (frazione di Moso) e arriva a Lazinser Hof e a Lazinser Alm, regalando panorami davvero incredibili e indimenticabili.

5) Val di Funes sotto le Odle (Val di Funes): la Val di Funes, perla della Valle Isarco, è uno dei luoghi più idilliaci delle Dolomiti dell’Alto Adige. Le Odle catalizzano l’attenzione di chiunque, stagliandosi contro il cielo con la loro poderosa bellezza. Uno dei tratti più suggestivi è certamente il percorso ad anello che conduce da Malga Zannes a Glatschalm e che, attraverso l’Adolf Munkel Weg, permette di arrivare a Geisleralm e a Malga Casnago, per poi rientrare al punto di partenza transitando per Dusleralm.

6) Sattler Schwaige (Alpe di Siusi): l’Alpe di Siusi offre dolci pendii, paesaggi magnifici e sentieri facili adatti a tutta la famiglia, come ad esempio la Malga Sattler Schwaige, adagiata ai piedi dei Denti di Terrarossa e con vista magnifica sullo Sciliar.

7) Prati dell’Armentara e Rifugio La Crusc (Alta Badia): l’Alta Badia, tra le splendide vette delle Dolomiti dell’Alto Adige, è uno dei luoghi più adatti alle famiglie coi bambini. Facili itinerari (percorribili anche con passeggino) si snodano in paesaggi davvero incredibili. Uno di questi è il sentiero che conduce al Rifugio Santa Croce passando per i meravigliosi prati dell’Armentara, guardati a vista dall’imponente Sass Dla Crusc.

8) Alpe Seceda (Val Gardena): la magnifica Alpe Seceda è la meta ideale per una passeggiata con i bambini. Un percorso abbastanza semplice, ma di grande impatto paesaggistico, quello che parte da Santa Cristina in Val Gardena, dominata dalle imponenti Odle.

9) Heinzen Alm (Val d’Ega): la Val d’Ega, dominata da due delle catene più famose delle Dolomiti (Latemar e Catinaccio), offre distese di verdissimi prati e pascoli e una fittissima rete di sentieri decisamente adatti alle famiglie con i bambini. Il percorso fino a Heinzen Alm, splendida malga adagiata in mezzo a lussureggianti radure, ad esempio, è decisamente suggestivo.

10) Malga Foresta e Lago di Braies (Alta Pusteria): è uno dei più bei sentieri dell’Alta Pusteria, in Alto Adige, assolutamente alla portata di tutti e percorribile anche con passeggino. Si parte dal celeberrimo lago di Braies, camminando lungo le sue idilliache sponde e si raggiunge Malga Foresta, ubicata nell’omonima valle. Un paradiso che resterà scolpito nel cuore!

Potrebbe interessarti:

 Firenze, agli Uffizi il Codice Leicester di Leonardo
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti