In bus sul set dell’Amica Geniale

Print Friendly, PDF & Email

In bus nei luoghi di Lenù e di Lila, con a disposizione i libri di Elena Ferrante e una guida letteraria bilingue per un tour tra le due città, quella dei quartieri degradati e periferici e l’altra splendente abitata da sole e mare.


Sull’onda del successo della quadrilogia e della fiction tv in onda su Rai1, il bus rosso del cityseeing napoletano si riconverte in bibliobus ospitando ogni sabato, a partire dall’8 dicembre, un tour dedicato al successo dell’Amica Geniale.

E l’iniziativa, lanciata per la prima volta e organizzata insieme con una libreria della città, la Iocisto, promette di avere un seguito con sempre nuovi tour dedicati via via ad altri romanzi come quelli di Maurizio de Giovanni o di Raffaele La Capria.

“Il nostro obiettivo è promuovere le bellezze del nostro territorio facendo vivere ai turisti esperienze uniche e suggestive anche diverse da quelle del turismo convenzionale” – spiega Antonietta Sannino, ad di City Sightseeing Napoli.

Con il bibliobus molte altre Napoli, segrete o manifeste, potranno in seguito essere visitate inoltrandosi nei meandri di altri romanzi in nuovi tour progettati dalla libreria”, aggiunge la giornalista Titti Marrone, socia della Iocisto. I tour di Napoli Geniale, precisano gli organizzatori, partono da Piazza Castello, ogni sabato dalle 1030 alle 13.00.

 

Fonte: Ansa

Potrebbe interessare:

Montagna, ecco in Italia dove già si può sciare
Natale 2018, dove vanno gli italiani?
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

La tradizione delle uova di Pasqua

L’uovo è uno dei simboli più importanti della festa di Pasqua, da sempre legato al concetto  di  vita e di nascita nella religione cristiana è divenuto poi metafora ...
Vai alla barra degli strumenti