Vacanze al freddo e al gelo? Ecco la top 5 degli alloggi situati in igloo più spettacolari

Print Friendly, PDF & Email

Vacanze invernali ghiacciate? Ecco la top 5 di suggestivi hotel o strutture simili, situate in igloo o in location di/nel ghiaccio, in cui poter soggiornare in Europa.     


          

Northern Lights Village, Finlandia

Suite di ghiaccio, cabine di vetro e tradizionali chalet, ecco l’offerta del lussuoso Northern Lights Village in Finlandia: un must to be per coloro che adorano paesaggi ghiacciati. Situato a Saariselka, questo hotel è un luogo magico da cui ammirare l’aurora boreale e le stelle cadenti. 

Sorrisniva Igloo Hotel, Norvegia

Refrigeratevi al Sorrinsniva Igloo Hotel in Norvegia. Fatto con 250 tonnellate di ghiaccio e 7000 metri cubi di neve, questo albergo è il luogo perfetto per gli amanti dell’avventura  Gli ospiti inoltre possono godere di entusiasmanti attività sulla neve come le corse in slitta con cani o safari sulle motoslitte.

Blacksheep Village Igloo, Francia

Con vista sul Monte Bianco e situato in uno dei più grandi comprensori sciistici del mondo, il Blacksheep Village dovrebbe essere su ogni lista degli appassionati della neve. Ogni igloo viene fornito completo di piumini speciali per mantenere gli ospiti caldi e coccolati durante le notti fredde. Quando non siete tra le piste, gustate un drink accanto al fuoco o concedetevi una fonduta.

Igloo Are, Svezia

Le famiglie in cerca di un’avventura sulla neve troveranno l’Igloo Are in Svezia il loro paradiso. Cioccolata calda a bizzeffe, bagni termali e le stelle cadenti in abbondanza, sarà difficile non farsi incantare stando in questo hotel.  L’albergo ospita anche due piscine all’aperto con acqua caldissima e una grande sauna.

Ice Hotel, Svezia

Questa location, immersa e costruita nella tundra ghiacciata, è il primo hotel di ghiaccio costruito al mondo e vanta 1000 tonnellate di ghiaccio e 30.000 tonnellate di mix neve/ghiaccio. L’Ice Hotel è aperto da dicembre a metà aprile offrendo molte opportunità per rilassarsi e godersi l’aurora boreale. Ogni anno l’hotel ha interni di ghiaccio differenti creati da vari artisti e designer del mondo. Tra la selezione di camere disponibili, sia calde sia fredde, spiccano le Art Suites, ognuna individualmente intagliata a mano e mantenuta tra -5 e -8°C.

Fonte: Hotels.com

Potrebbe interessarti:

 I 5 mercatini di Natale italiani da non perdere
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Cuba, turisti: 3 truffe da evitare

Mare da favola, la decadenza romantica dell’Havana in cui scorazzano coloratissime auto anni ’40 e il fascino dei Caraibi. Tutto idilliaco e magico per la ...
Vai alla barra degli strumenti